Pubblicato in: professional organizer

IL PROFESSIONAL ORGANIZING NON È UNA MODA

Una delle obiezioni più comuni che vengono mosse riguardo la figura del Professional Organizer è che da sempre vengono organizzate le case e non c’è mai stato bisogno di qualcuno che spiegasse come fare.
Sì, anche a me è stata detta questa cosa e, se devo essere sincera, più che la contestazione in sé, che trovo sempre un ottimo motivo di confronto, mi ha ferito l’arroganza e l’aggressività con cui è stata espressa, ma questa è un’altra storia… Continua a leggere “IL PROFESSIONAL ORGANIZING NON È UNA MODA”

Annunci
Pubblicato in: organizzazione

ORGANIZZAZIONE, WHAT ELSE?

Ho capito una cosa: l’organizzazione spaventa.

L’organizzazione, per buona parte dell’immaginario collettivo, è quella cosa triste, noiosa e pure un po’ cattivella, che ti fa vivere come nella caserma di Full Metal Jacket. Ho sentito gente parlare di schede, scatole, liste da seguire come fossero medicine da prendere. Se poi, malauguratamente, si dovesse parlare di educare i bambini all’organizzazione, fornendo loro degli strumenti studiati ad hoc, come liste dei compiti da svolgere, per aiutarli a diventare indipendenti e per contribuire attivamente (nei limiti delle loro capacità) alla gestione della casa, come dovrebbero fare tutti i componenti della famiglia, si rischia di venire tacciati di non voler far giocare i bimbi e di reprimerli. Continua a leggere “ORGANIZZAZIONE, WHAT ELSE?”

Pubblicato in: Considerazioni

CHE SUPER EROINA SEI?

Appena appena riesco, mi lancio sul divano e per un’ora non mi si deve disturbare.
Una coccola, un’abitudine paleolitica, un momento solo mio che mio marito, dopo 20 anni insieme, ancora non riesce a comprendere (né a capacitarsi): devo guardare la Signora in Giallo.
Presente la matura signora che vive nel Maine, vive a Cabot Cove , scrive romanzi gialli e segna in maniera irreversibile il destino di chi si interfaccia con lei? Proprio lei.
Per me è una vera passione. Che ti devo dire, ognuno ha le proprie stranezze.
Anzi, ti dirò di più: trovo di una noia mortale tutto ciò che parla di Super Eroi. Continua a leggere “CHE SUPER EROINA SEI?”

Pubblicato in: professional organizer

SONO UN’ARTIGIANA SENZA BACCHETTA MAGICA

Ho sempre amato l’artigianalità, gli oggetti che nascono da mani sapienti, che hanno una storia da raccontare. Starei ore a guardare un falegname quando intaglia ma, in generale, amo osservare le mani che creano.

Amo il concetto di “su misura”, personalizzato, costruito intorno a te (quest’ultima, però, credo di averla già sentita da qualche parte) e l’ho messo come fondamento nella mia attività. Continua a leggere “SONO UN’ARTIGIANA SENZA BACCHETTA MAGICA”

Pubblicato in: Considerazioni

FACCIO COSE, VEDO GENTE

Hai presente quella cosa che dico sempre riguardo le cose che da tempo ci circondano? Esatto, siamo talmente abituate alla loro presenza  che non le vediamo più.

Ecco, è successo anche a me, ed è per questo che, quando me ne sono accorta, ho cambiato rotta.

Non scrivo su questo blog da mesi, perché ho avuto la sensazione che questo blog fosse diventato come certe dispense: uno spazio da riempire, senza aver fatto la lista delle cose davvero necessarie… ed io odio gli sprechi. Allora ho capito che la cosa migliore sarebbe stata, neanche a dirlo, eliminare il superfluo, smaltire le scorte e ricominciare da ciò che è davvero importante. Continua a leggere “FACCIO COSE, VEDO GENTE”

Pubblicato in: Senza categoria

ELOGIO ALL’INVERNO (o come fartelo piacere)

Siamo nel cuore dell’inverno.

È la mia stagione preferita: amo il freddo, l’aria gelida che taglia la faccia, il buio che arriva presto e i maglioni pesanti e i calzettoni.

So di essere impopolare, eh!

Credo, in modo più inconscio, di amare l’inverno perché è la stagione nella quale mi prendo più cura di me.

È come in natura, del resto: tutto sembra fermarsi, gli alberi si spogliano e gli animali cadono in letargo, ma in realtà si stanno solo preparando per affrontare al meglio una nuova primavera, una nuova rinascita.

Per me, quindi, è la stagione delle coccole, dei momenti dedicati esclusivamente a me stessa, del ritmo lento, del silenzio e della riflessione. Continua a leggere “ELOGIO ALL’INVERNO (o come fartelo piacere)”

Pubblicato in: Senza categoria

…SI RIPARTE!!

Finiti anche gli ultimi avanzi del pranzo di Natale, archiviati brindisi e baci sotto il vischio, intascata e/o già spesa la 100.000 della nonna (semi-cit.), si torna al lavoro, a scuola, alla quotidianità, che ti piaccia o meno.
Si riparte più carichi e con tanti nuovi progetti per l’anno nuovo.
E poi, ancora, con la “parola dell’anno”, quella che sarà il motore che ti porterà alla realizzazione dei progetti.

Continua a leggere “…SI RIPARTE!!”

Pubblicato in: Senza categoria

A TE E FAMIGLIA

E che, vuoi che non lo sappia?

Pensi che io qui sia messa meglio?

E’ la Viglia di Natale, siamo tutte indaffarate coi preparativi…

(Qui il cenone non si usa, siamo una famiglia di polentoni, ma domani giornata impegnativa!!)

Quindi, non ti trattengo ulteriormente.

Ci tenevo però ad augurarti una giornata Speciale, attorniata da tutti ciò e da tutto ciò che ti rende felice.

Buon Natale,

Marika

 

 

Pubblicato in: Senza categoria

MI PRENDO UNA PAUSA

Sono la ragazza (dai, fammelo credere) dalla programmazione lunga.

Questa settimana, però, non ce l’ho fatta ad arrivare puntuale con un post più o meno interessante.

Eh! Non ce l’ho fatta.

Sono arrivata alla fine dell’anno con tanti progetti nuovi da seguire, non erano previsti e mi hanno succhiato parecchie energie.

Il tempo per scrivere un piccolo post, in realtà, ce l’avrei anche avuto, ma non avevo la testa sufficientemente libera e “leggera” per farlo in maniera degna della tua attenzione.

Mi sono accorta di essere un po’ troppo stanca, questo è.

E allora ho preso una decisione: prenderò una pausa.

Ho bisogno di ricaricare le pile, di stare con mio figlio e con mio marito dedicando loro il tempo esclusivo che si meritano, di fare una passeggiata e di dormire qualche ora in più.

So che mi capisci (magari, durante questa pausa, ti mancherò anche un pochino…)

Il blog, le mie storie e la mia voglia di raccontare torneranno super sprintosi il 7 gennaio…

(la Vigilia di Natale, però, passa di qua 😉 )

Buone feste!!